Diritti tv Russia 2018: tutte le partite in chiaro su Mediaset

Come già nell’aria da qualche settimana è stata confermata l’assegnazione dei diritti tv Russia 2018 alle reti Mediaset. Canale 5 e Italia 1 proporranno tutte le 64 partite in chiaro anche in HD senza bisogno di nessun tipo di abbonamento.

Mondiali 2018: diritti tv a Mediaset

Sarà Mediaset a trasmettere tutti gli  incontri del mondiale: la televisione privata ha battuto la concorrenza con un’offerta da 78 milioni di euro. Ferma a 60 milioni di euro la Rai che non ha effettuato nessun rilancio per aggiudicarsi i diritti tv Russia 2018.

Nei prossimi mesi conosceremo meglio le intenzioni di Mediaset che dovrà schierare tutte le sue forze in campo per un evento così lungo e pieno di incontri. Quello che è certo è che tutte le partite, dalla fase a gironi alle fasi ad eliminazione diretta, saranno trasmesse in chiaro. I canali dedicati saranno Canale 5 e Italia 1 che, dal 14 giugno, diventeranno la casa del Mondiale.

La piattaforma a pagamento Mediaset Premium sarà utilizzata per ulteriori approfondimenti mentre dovrebbe essere realizzato un canale tematico H24 dedicato ai mondiali di Russia 2018.

La copertura radio e internet

Mediaset starebbe pensando anche all’offerta di ultima generazione con la possibilità per le Smart Tv di accedere ai contenuti on demand e a contenuti speciali dedicati al mondiale. Presente, con ogni probabilità, anche lo streaming sulle piattaforme di proprietà.

Dal punto di vista radiofonico la protagonista sarà Radio 105 che proporrà due appuntamenti durante la giornata ed una telecronaca con il commento della Gialappa’s Band.


REGISTRATI QUI PER VEDERE LE QUOTE AGGIORNATE!

Mondiali Russia 2018: con o senza VAR?
Calendario Russia 2018: tutte le date della fase a girone

Autore dell'articolo: Andrea Barone